Scientifico • Linguistico • delle Scienze Umane • I.P.S.S.E.O.A
Comunicazione del Dirigente Scolastico sull’organizzazione della didattica e auguri di Pasqua

- Alle studentesse e agli studenti

- Ai genitori

- Ai docenti

- Al personale ATA

dell’IIS “G. Sulpicio”

Comunicazione sull’organizzazione della didattica e auguri di Pasqua

La riorganizzazione delle attività didattiche, diverse dalle consuete modalità e che stiamo

attuando in questi giorni, si protrarrà anche per buona parte del mese di aprile. Per tale

motivo i docenti si sono riuniti nei Dipartimenti disciplinari al fine di concordare e continuare

ad assicurare l’attività didattica con i propri studenti, alla luce della ben nota situazione

emergenziale che sta affliggendo la nostra comunità scolastica e il nostro Paese.

Dai Dipartimenti è emerso un feedback positivo sul processo di insegnamento –

apprendimento: gli studenti, nella stragrande maggioranza dei casi, si collegano on line con i

loro docenti, seguono le lezioni e partecipano. Non solo, gli studenti, oltre ad interagire con i

docenti spesso studiano e svolgono i compiti anche riunendosi on line tra di loro, mostrando

così la loro capacità sia di aiutarsi reciprocamente sia di continuare a socializzare in un

momento di isolamento fisico che costringe ciascuna delle ragazze e ciascuno dei ragazzi a

stare nella propria abitazione.

Dalle riunioni dei Dipartimenti è emersa anche la necessità, da parte dei docenti,di uniformare

le regole della didattica a distanza e, quale frutto della condivisione di questa esigenza, ne è

scaturito un documento che potremmo chiamare “linee guida” che indirizza e suggerisce le

modalità di lavoro. Peraltro, vale la pena di ricordare che tali suggerimenti tengono conto a

loro volta delle note del Ministero dell’Istruzione emanate nei giorni scorsi, assicurando così

l’azione della nostra scuola in aderenza al quadro normativo e agli atti di indirizzo ministeriali

e all’autonomia scolastica. Il documento elaborato si trova sulla home page dell’Istituto “G.

Sulpicio” a disposizione di tutti.

I docenti sono in possesso di strumenti di verifica del lavoro dei ragazzi, pertanto ognuno di

loro terrà traccia della attività dei propri studenti affinché ogni docente possa continuare a

monitorare, come avveniva in classe, i progressi dei propri alunni, correggere la rotta di

quegli studenti che non perseguono risultati positivi e che non si impegnano o che

sottovalutano questo momento di crescita e arricchimento di conoscenze, competenze e

abilità utili per il loro futuro di studi e lavorativo. Care ragazze e cari ragazzi NON SIAMO IN

VACANZA! I docenti passano ore davanti al computer per assicurarvi il massimo, non vi

abbandonano, pertanto vi si chiede di non abbandonarci e soprattutto di dare il massimo di

voi stessi per voi stessi.

Come scuola abbiamo sempre sentito e continuiamo a sentire la responsabilità, insieme alle

vostre famiglie, di nondissipare le vostre energie intellettuali, vera ricchezza per la vostra

crescita e formazione.

Il “Sulpicio” si sta impegnando al massimoe si aspetta un lavoro serio e costante da parte di

tutti, la collaborazione dei genitori in questa direzione, e soprattutto da parte di coloro che

sono il motivo per il quale il “Sulpicio” esiste: i suoi giovani.

Approfitto di questa occasione per augurare a tutti di trascorrere serenamente queste insolite

imminenti vacanze pasquali, che siano foriere del bene più prezioso che possediamo e che

dobbiamo preservare per noi stessi e per i nostri cari: la salute.

Il Dirigente Scolastico

Dr. Salvatore Cuccurullo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.